fbpx
Stiamo caricando

Così siamo noi

Rivolto alle scuole superiori

 

Così siamo noi è il titolo del percorso in tre appuntamenti che guida le classi in un processo di capovolgimento dei ruoli.
Il laboratorio intende esplorare il mondo degli studenti alla ricerca di una maggiore comprensione delle loro abitudini, interessi, passioni e fascinazioni, del loro immaginario comune, con una particolare attenzione al modo in cui abitano i luoghi di Cesena. Lo scopo del percorso è quello di guidare i ragazzi nella condivisione del proprio mondo e dei propri riferimenti, da presentare al pubblico degli adulti.
Questo percorso è legato a Voce del verbo ricordare / Un cammino nella memoria

Incontro 1. (dicembre, in presenza)
Nel primo incontro gli attori e le attrici della Compagnia permanente di ERT coinvolgono gli studenti in una sessione collettiva in cui condividono diverse modalità per raccontare l’immaginario di una generazione attraverso il racconto dei luoghi che si abita e delle persone che in quei luoghi si incontrano. Gli attori propongono quattro luoghi di Cesena su cui concentrare un processo di condivisione di memorie, abitudini, avvenimenti.

Incontro 2. (remoto, gennaio)
Nel secondo incontro il racconto autobiografico relativo ai luoghi si allarga a considerare altre aree di riferimento (come i gusti musicali, i riferimenti culturali e gli interessi extrascolastici), esplorando così più a fondo la generazione. Gli studenti sono invitati a redigere un breve racconto. Alcuni dei materiali prodotti in questo incontro verranno inclusi nella lista delle letture previste nel progetto Cammino nella memoria – 24 gennaio (vedi paragrafo Progetto Speciale)

Incontro 3. (remoto, febbraio)
Nel terzo incontro l’esplorazione si allarga ad altri luoghi della città e dei dintorni di Cesena suggeriti dagli stessi studenti, andando a indagare anche altri ambiti di interesse come musica, luoghi di comunità, esperienze personali in occasioni particolari (concerti, viaggi, esperienze di gruppo, etc.), invitando gli studenti a raccontare anche le persone che sono state significative in queste occasioni. Il gruppo seleziona degli episodi e chiede agli studenti di redigere un breve racconto.

Incontro 4. (in presenza, marzo)
Nel quarto incontro gli studenti consegnano i brevi testi e, in  preparazione della restituzione finale, gli attori guidano gli studenti in un breve laboratorio di lettura ad alta voce, che porta gli studenti a prepararsi per leggere in pubblico i propri materiali.

Restituzione (in presenza, marzo/aprile, Teatro Bonci) Gli studenti restituiscono al pubblico dei coetanei e degli adulti gli estratti dei lavori eseguiti.

4 incontri della durata di 2 ore ciascuno (2 in presenza in teatro o a scuola, anche in orario curriculare + 2 in virtuale) + 1 restituzione al Teatro Bonci
Periodo: dicembre 2020 – aprile 2021
3 classi.
monte ore totale: 15 (include anche produzione di materiali a casa)