Stiamo caricando

SOSPESO // Un nemico del popolo

Teatro Bonci

A proposito di questo spettacolo

Dopo il successo del pasoliniano Ragazzi di vita, Massimo Popolizio mette in scena un testo classico di stringente attualità, Un nemico del popolo di Henrik Ibsen. Una nuova sfida per l’attore-regista, qui anche protagonista nel ruolo del dottor Thomas Stockmann, affiancato da Maria Paiato nei panni maschili di Peter Stockmann, fratello del medico e sindaco coinvolto nel malaffare.
Popolizio indaga con questo testo i grandi temi e le grandi contraddizioni della nostra società, dalla corruzione alla responsabilità etica per l’ambiente, dal ruolo dei media nella creazione di opinioni e consenso ai rapporti tra massa e potere. Dalla prospettiva del nostro oggi, l’opera del drammaturgo norvegese assume un’inedita forza comunicativa: senza ridursi a mero atto di accusa contro la speculazione, non cessa di raccontare con spietata lungimiranza il rischio che ogni società democratica corre quando chi la guida è corrotto, e la maggioranza soggiace al gioco delle autorità pur di salvaguardare l’interesse personale.

Durata: 1 ora e 45 minuti

Note

Dati artistici

di Henrik Ibsen
traduzione Luigi Squarzina
regia Massimo Popolizio
con Massimo Popolizio e Maria Paiato
e con Tommaso Cardarelli, Francesca Ciocchetti, Martin Ilunga Chishimba, Maria Laila Fernandez, Paolo Musio, Michele Nani, Francesco Bolo Rossini
e con Flavio Francucci, Cosimo Frascella, Francesco Santagada, Duilio Paciello, Gabriele Zecchiaroli
produzione Teatro di Roma – Teatro Nazionale

foto di Giuseppe Distefano

Ancora più Teatro?

Questo spettacolo è parte dei seguenti abbonamenti:

Bonci Omnibus Teatro 3 Teatro Omnibus

Se ti piace SOSPESO // Un nemico del popolo ti suggeriamo anche:

dal 23/01/2020
al 26/01/2020
Teatro Bonci
Il mito di Antigone affrontato in una terra - la Sicilia - che si dibatte quotidianamente tra potere e strapotere, ribellione e anarchia
24/03/2020
Teatro Bonci
Uno spettacolo per parlare di legalità oggi: se il disimpegno lascia spazio al potere criminale, la “prassi” della corruzione diventa un modus vivendi
dal 15/02/2020
al 16/02/2020
Teatro Bonci
Civiltà numeriche a confronto. La sconfitta definitiva del significato. Oscillazioni e tentennamenti in ideogramma mobile.
dal 17/03/2020
al 18/03/2020
Teatro Bonci
Un testo dallo spirito fortemente contemporaneo, che parla di ricerca della verità, di consenso popolare e informazione giornalistica
18/01/2020
Teatro Bonci
Uno dei capolavori del teatro musicale mondiale, l’operetta-valzer di Strauss dove realtà e finzione si confondono