fbpx
Stiamo caricando

ANNULLATO // The Metamorphosis

La Metamorfosi

Teatro Bonci

A proposito di questo spettacolo

Il pluripremiato regista britannico Matthew Lenton, direttore artistico e fondatore della compagnia Vanishing Point con sede a Glasgow, già insegnante presso il Royal Conservatoire of Scotland, dopo aver diretto 1984, torna a collaborare con Emilia Romagna Teatro Fondazione. Questa volta si confronta con il più celebre e ironico racconto di Franz Kafka in una coproduzione internazionale. La metamorfosi è la storia di un uomo ordinario che una mattina, improvvisamente, scopre di essersi trasformato in un enorme insetto. Immediatamente capisce di avere problemi più importanti dell’essere in ritardo a lavoro. La sua famiglia, sconcertata da questa bizzarra condizione, lo rinchiude nella sua stanza, riluttante nell’accettare che da qualche parte, dentro quel colossale insetto, si nasconda il vero Gregor Samsa.

The Metamorphosis è fratello o sorella gemella di 1984. La creazione di 1984 per ERT Fondazione ha, infatti, fortemente influenzato la mia decisione di trovare un’altra storia da adattare per il teatro. Quale storia però? Ho letto La metamorfosi da ragazzo e ne fui travolto. “Davvero?”, pensai. “Un uomo si trasforma in insetto e la sua famiglia ne è sconvolta. Tutto qui?”
Rileggendolo vent’anni dopo, la mia reazione è stata molto diversa. Proprio come 1984, il racconto sembra parlare del mondo che vedo intorno a me, una storia vecchia ma totalmente aderente al presente che viviamo oggi. Si racconta di quanto sia facile sentirsi diversi da tutti gli altri. Ma, ancora più importante, di quanto sia facile per gli altri avere paura di qualcuno solo perché diverso, e quindi per la maggioranza avere paura della minoranza. È una questione complessa, ci consente di capire perché la maggioranza può avere paura: Gregor Samsa finisce comunque per trasformarsi in insetto. Chiunque si spaventerebbe trovandosi un insetto gigante in casa, anche se fosse suo fratello, no? Come reagiremmo? Fino a quando riusciremmo a essere affettuosi e pazienti? Conducendo il pubblico all’interno della mente di Gregor, la storia finisce per suscitare la nostra empatia nei suoi confronti. Ci porta a domandarci, e se succedesse a me? Quale reazione mi aspetterei dagli altri se fossi io al suo posto?
Nella mia messa in scena, Gregor Samsa è interpretato da un giovane attore italiano, Nico Guerzoni. Nico parla una lingua diversa dagli altri attori, viene da un altro paese e da un’altra cultura e questo è un aspetto che abbiamo volutamente deciso di sfruttare per esplorare la natura della diversità. E se anche Gregor avesse un aspetto e un linguaggio tipicamente stranieri?
The Metamorphosis sviluppa alcune delle tecniche già utilizzate in 1984 – il gioco tra buio e luce, il prisma voyeuristico di uno schermo, la relazione tra voci interne e voci esterne – i due spettacoli condividono alcune parti del loro linguaggio visivo.
Mi auguro, infine, di riuscire a salvaguardare la meravigliosa oscurità e il tipico umorismo di questa storia kafkiana, a tratti davvero divertente. Come nelle sue migliori opere, anche in questo caso, l’autore è in grado ad esplorare temi molto seri riuscendo, di tanto in tanto, a far ridere.

Matthew Lenton

 

Prima assoluta
Spettacolo in inglese con sovratitoli in italiano

Lo spettacolo non è adatto un pubblico inferiore ai 14 anni

Durata: 1 ora e 30 minuti

Dati artistici

tratto dal racconto di  Franz Kafka
adattamento e regia  Matthew Lenton
scene e costumi Kenneth MacLeod
luci  Simon Wilkinson
direttore associato  Joanna Bowman
produzione  Vanishing Point, Emilia Romagna Teatro Fondazione
in coproduzione con  Tron Theatre

Foto Mihaela Bodlovic

una produzione di ANNULLATO // The Metamorphosis • Produzione Emilia Romagna Teatro
parte di ANNULLATO // The Metamorphosis • Produzione Emilia Romagna Teatro
main partner

Se ti piace ANNULLATO // The Metamorphosis ti suggeriamo anche:

dal 16/04/2020
al 17/04/2020
Teatro Bonci
Come continuare a camminare nonostante tutto stia crollando? L’uomo è un clown che danza con il movimento del mondo
dal 09/01/2020
al 12/01/2020
Teatro Bonci
In un mondo distopico, sono banditi tutti gli specchi: più che l’autocelebrazione, a essere distrutta è l’idea stessa di identità
dal 23/01/2020
al 26/01/2020
Teatro Bonci
Il mito di Antigone affrontato in una terra - la Sicilia - che si dibatte quotidianamente tra potere e strapotere, ribellione e anarchia

Bells and Spells

Vols de nuits
dal 30/12/2019
al 31/12/2019
Teatro Bonci
Meccanismi improbabili, strani incontri, carillon impazziti e molta magia, in un imprevedibile gioco teatrale
24/03/2020
Teatro Bonci
Uno spettacolo per parlare di legalità oggi: se il disimpegno lascia spazio al potere criminale, la “prassi” della corruzione diventa un modus vivendi