fbpx
Stiamo caricando

Grounded

A proposito di questo spettacolo

Una pilota dell’aviazione degli Stati Uniti, macchina da guerra indistruttibile al comando del suo F16. Una Top Gun abituata a volare e uccidere, velocissima, cinica e fiera: una davvero “tosta”.

Una sera un uomo entra nella sua vita. Si amano. Lei rimane incinta.
Dovrà smettere di volare, di stare in mezzo a quel blu che tanto adora.
È richiamata a quella che definisce “poltronautica”: in una postazione a terra, “grounded” appunto, un camper da cui manovra droni che ugualmente uccidono, ma da molto lontano.
Sarà così che, in una base nascosta nel deserto americano, scoprirà un’altra guerra, un altro modo di volare e distruggere, di controllare e punire. È la guerra contemporanea. Asettica, scientifica, grigia.
Però qualcosa in lei si modifica. La tensione cresce, la consapevolezza aumenta, il disagio la attanaglia. La mente si confonde, piombando in un incubo allucinatorio.

Aspro, tagliente, feroce come una mitragliata: Grounded è un’esperienza immersiva, un volo dal blu del cielo ai meandri più dolorosi dell’animo umano.
Davide Livermore dirige Linda Gennari in una performance di impressionante tensione, dentro un una macchina scenica potente che coinvolge ogni singolo spettatore.

Grounded rappresenta, da una prospettiva femminile, la crudezza di un tempo che non può lasciare testimoni. Eppure in questa storia resta un velo di umanità che potrebbe, forse, cambiare qualcosa.

Il testo dell’americano George Brant arriva per la prima volta in Italia, dopo il debutto nel 2013 al Festival di Edimburgo, le 150 produzioni nel mondo e la messa in scena al Public Theatre di New York con protagonista Anne Hathaway.


Note:
«Un’inevitabile schizofrenia: una persona si scontra con il passaggio da una guerra con un rischio personale e forse con una parvenza etica – se mai si possa considerare etico bombardare dall’alto una popolazione con i caccia – perché almeno c’è il rischio della propria vita, magari per un colpo di contraerea, a una guerra dove piloti un drone con un joystick da 15mila km di distanza.»

Davide Livermore

 

 

Acquista a partire da 17,92

Dati artistici

di George Brant
versione italiana Monica Capuani
interprete Linda Gennari
regia Davide Livermore

musiche Andrea Chenna
scene Davide Livermore e Lorenzo Russo Rainaldi
costumi Mariana Fracasso
disegno luci Aldo Mantovani

assistente alla regia Sax Nicosia
direttore di scena Alberto Giolitti, Fabrizio Montalto
macchinista Angelo Palladino
elettricista Lorenzo Maugeri
fonici Edoardo Ambrosio, Stefano Gualtieri
video Squeasy, Gianmarco Cirino
in video Natalie Ninni Borogan, Sax Nicosia, Linda Gennari
sarta Maria Angela Cerruti
ufficio produzione Monica Fondacaro
ufficio allestimenti Bruno Brighetti
fotografie di scena Federico Pitto
produzione Teatro Nazionale di Genova

Acquista a partire da 17,92

Se ti piace Grounded ti suggeriamo anche:

dal 17/03/2022
al 20/03/2022
Teatro Bonci
Aspro, tagliente, feroce come una mitragliata: Grounded è un’esperienza immersiva, un volo dal blu del cielo ai meandri più dolorosi dell’animo umano. Diretto da Davide Livermore.
Acquista
a partire da 17,92

Peachum

Un’opera da tre soldi
dal 10/02/2022
al 13/02/2022
Teatro Bonci
Peachum è l’antieroe dell’Opera da Tre Soldi, un uomo del nostro tempo: dipende dal denaro. Vuole riprendersi sua figlia, una delle sue proprietà. Di Fausto Paravidino, con Rocco Papapleo.
Acquista
a partire da 17,92
dal 18/12/2021
al 19/12/2021
Teatro Bonci
Franco Branciaroli e Umberto Orsini nuovamente insieme sulla scena per dare vita a uno spettacolo che pone l’accento sulla forza delle parole, in una ragnatela di incomparabile abilità.
Acquista
a partire da 17,92
dal 02/12/2021
al 05/12/2021
Teatro Bonci
Una delle opere più toccanti di Grossman ci parla del dolore per la perdita di un figlio: parole che riconosciamo autentiche e nostre, una favola sull’umanità riletta da Bucci e Sgrosso.
Acquista
a partire da 17,92
dal 29/03/2022
al 30/03/2022
Teatro Bonci
Reale e surreale, verità e finzione, magia e realtà: tutto è possibile insieme ad Arturo Brachetti, il grande maestro internazionale di quick change.
Acquista
a partire da 29,12