fbpx
Stiamo caricando

Astor

Un secolo di Tango

Teatro Bonci

A proposito di questo spettacolo

Uno spettacolo-tributo dedicato al maestro di tango Astor Piazzolla, in occasione del centenario della nascita: Astor è un “concerto di danza” per immergersi nel “nuevo tango” e conoscere da vicino la storia del musicista.

Sulle musiche di Piazzolla, arrangiate da Luca Salvadori ed eseguite dal vivo da Mario Stefano Pietrodarchi, Valerio Longo guida otto danzatori del Balletto di Roma a compiere un viaggio fatto di respiri, abbracci e fusioni, al centro di azioni coreografiche intense e astratte, dentro il moto ondulatorio del bandoneón. A curare tutti gli elementi compositivi di quest’opera è la maestria di Carlos Branca, regista argentino di spicco sulla scena internazionale e profondo conoscitore del grande musicista.

L’idea del viaggio, dell’esilio e del ritorno, è una delle anime profonde della musica di Piazzolla, anima che questo spettacolo prova a raccontare: nato dall’esigenza di comunicare tra culture, lingue e tradizioni diverse, il tango ci ricorda chi siamo, da dove veniamo e qual è stato il percorso che ha indissolubilmente unito umanità distanti in un comune “non luogo”, oltrepassando oceani e confini.
Proprio il mare è il fil rouge che unisce o separa nuovi mondi e speranze: uno spazio immenso da attraversare dove si rischia di perdersi, vortice di riflussi che scandisce il ritmo di partenze e ritorni.

Astor rievoca i sentimenti degli odierni viaggiatori del mondo.
Il ricorrente suono delle onde prova a evocare le traversate piene di sogni e di speranze di tanti emigranti, come gli antenati di Piazzolla, partiti nell’Ottocento dall’Italia per cercare fortuna nel Nuovo Mondo, ma anche i suoi molti viaggi tra le Americhe e l’Europa.

Un concerto per corpi che vivono l’audacia di un respiro mancato, di un abbraccio negato, svelando la fragilità dell’uomo Piazzolla, ma anche quella di tutti noi che abbiamo subìto oggi una distanza forzata, un contatto interrotto, una vita spezzata
Primo atto d’amore dopo una violenza che tutto ha spazzato via, tranne la voglia di stringersi e ritrovarsi.

 

Acquista a partire da 17,92

Dati artistici

Balletto di Roma
concerto di danza
con Mario Stefano Pietrodarchi bandoneón e fisarmonica
e i danzatori del Balletto di Roma
Paolo Barbonaglia, Cecilia Borghese, Roberta De Simone, Alessio Di Traglia, Serena Marchese, Francesco Moro, Lorenzo Petri, Giulia Strambini
concept Luciano Carratoni
coreografia Valerio Longo
regia Carlos Branca
musica Astor Piazzolla
arrangiamenti e musiche originali Luca Salvadori

light designer Carlo Cerri
costumi Silvia Califano
produzione Balletto di Roma
con il contributo del Ministero della Cultura
il progetto è sostenuto dalla Regione Lazio con il Fondo Unico 2021 sullo Spettacolo dal Vivo
con il patrocinio di Embajada de la República Argentina e República Italiana

Acquista a partire da 17,92

Se ti piace Astor ti suggeriamo anche:

07/12/2021
Teatro Bonci
L’antidoto di Daniel Ezralow alla complicazione della vita: uno spettacolare inno danzato alla libertà che trascina il pubblico in una dimensione di fantasia, energia, umorismo.
Acquista
a partire da 17,92
dal 30/12/2021
al 31/12/2021
Teatro Bonci
Illusioni ottiche, effetti speciali, ombre colorate, performance antigravitazionali: creature luminescenti danzano davanti ai nostri occhi, nella meraviglia di un Blu infinito.
Acquista
a partire da 17,92
29/01/2022
Teatro Bonci
Due pezzi coreografici, di Michele Merola e Enrico Morelli, interpretati dalla MM Contemporary Dance Company.
Acquista
a partire da 17,92
08/02/2022
Teatro Bonci
Aterballetto rilegge in chiave psicanalitica il celebre personaggio che attraversa la letteratura occidentale.
Acquista
a partire da 17,92

Astor

Un secolo di Tango
12/11/2021
Teatro Bonci
Acquista
a partire da 17,92